WHATSAPP, ADDIO ALLE NOTIFICHE SILENZIOSE: ARRIVANO LE “MENZIONS” NELLE CHAT DI GRUPPO

395

Brutte notizie per chi non vuole essere tempestato dalle notifiche Whatsapp delle chat di gruppo. Il tentativo di mettere il “silenzioso” potrebbe essere vano. La celebre app di messaggistica istantanea ha aggiunto da remoto, dunque senza bisogno di scaricare appositamente un update, le attese ‘mentions’. Gli utenti di WhatsApp, si legge sul sito del ‘Telegraph’, saranno ora in grado di citare un loro contatto durante una conversazione di gruppo, così come accade già su Facebook. Come funziona? Basta digitare la ‘chiocciola’, all’interno della chat condivisa con gli amici, per far apparire in automatico l’elenco dei contatti presenti nel gruppo, a quel punto sarà possibile cliccare sul nome della persona per poterla citare. La novità introdotta, se da un lato eviterà agli utenti di scorrere lunghe conversazioni che non li riguardano, dall’altro rappresenterà un ‘elemento di disturbo’. La persona citata infatti riceverà una notifica anche se per la chat ha attivato l’impostazione ‘silenzioso’.