Violenta rapina in città: sferrano pugno a un 32enne e gli strappano il cellulare

"Il grave fatto intorno a mezzanotte, nei pressi di viale Gallipoli. La vittima ha riportato lievi escoriazioni che guariranno in un paio di giorni“

771

Una violenta rapina è stata commessa a mezzanotte di oggi in viale Gallipoli. In tre, due uomini ed una donna, hanno aggredito un passante sferrandogli un pugno in pieno volto per poi sottrargli un telefono cellulare. La banda si è poi dileguata facendo perdere le proprie tracce. La vittima ha allertato la polizia che ha inviato sul posto una volante e si è recata in ospedale da dove è stata dimessa con due giorni di prognosi. Le indagini sono affidate alle volanti e alla Squadra Mobile.