Tragico incidente mortale sulla Lecce-Gallipoli due morti e due feriti gravi

494

Ambulanza contro camion: due morti sulla Lecce-Gallipoli

Terribile incidente poco dopo le 12 di oggi sulla statale 101 che collega Lecce a Gallipoli. All’altezza dello svincolo per Galatone un’ambulanza è andata a sbattere contro un camion finendo sullo spartitraffico e poi sul guardrail esterno. Un incidente violentissimo in cui hanno perso la vita due persone: Gimmi Manni 59 anni di Taviano, autista dell’ambulanza e Luigi Durante, 85anni di Nardò, ricoverato nel nosocomio di Gallipoli. Da lì era infatti partito il mezzo che andava verso Lecce con il paziente a bordo per una consulenza nel nosocomio del capoluogo. A bordo del mezzo – oltre alle due vittime – c’erano anche un medico e un’infermiera, trasportati d’urgenza nell’ospedale di Lecce.

Secondo una prima ricostruzione l’impatto tra i due mezzi, che procedevano in direzione opposta, sarebbe stato così violento da coinvolgere l’intera strada, rischiando di veder precipitare l’ambulanza dal viadotto. Intanto proprio a causa del terribile scontro i mzzi sono stati deviati su una strada d’accesso decondaria, lo svincolo per sannicola, dove si è verificato un secondo incidente. Uno dei camion deviato infatti ha imboccato la rampa  con troppa velocità andando a sbattere sulle vetture in coda.