Sorpresa, nel Salento c’è un’isola a forma di cuore

1415

PORTO CESAREO – Al largo di una delle spiagge più amate del Salento c’è un isolotto dalla forma alquanto insolita. La “scoperta” è stata fatta grazie alla visione dall’alto del drone di Roberto Leone, che sta girando un documentario sul territorio anche in collaborazione con l’Area marina Protetta di Porto Cesareo.
Si tratta dell’isolotto al largo del lido “Tabù”,  un luogo conosciuto dalla gente del posto e dai pescatori dello Jonio salentino col nome di “Scoglio della malva”.
Grazie alla sua curiosità e maestria nell’uso del drone, negli ultimi tempi questo videomaker ha permesso di guardare il territorio salentino in modo diverso, cogliendone aspetti a dir poco inediti, proprio come questo romantico isolotto a forma di cuore, che sembra destinato a diventare una meta per gli innamorati e non solo.

Foto: Roberto Leone