SIMONE INGROSSO VINCE MASTER PIZZA CHAMPION ACROBATIC. Il pizzaiolo di Corigliano D’Otranto (LE) trionfa e vola a Las Vegas

563

Per la prima volta sul piccolo schermo, i migliori pizzaioli freestyler d’Italia hanno incantato il pubblico da casa perchè la pizza si mangia, ma la si fa anche volteggiare a ritmo di musica e… tutto questo è stato Master Pizza Champion Acrobatic! A portare a casa l’ambito titolo è stato il 28enne Simone Ingrosso titolare della Pizzeria Dei Mille a Corigliano D’Otranto (LE) che con le sue coreografie ha sbaragliato gli altri 7 concorrenti.
Simone, arrivato in finale con Vincenzo Mansi e Massimiliano Stamerra, fin dalla sua prima esibizione ha mostrato la sua grande manualità e abilità in questa particolare forma di intrattenimento e si è distinto anche per le originali coreografie e i personaggi che ha interpretato: nella prima esibizione è stato Jim Carrey, nel film The Mask, poi il famoso personaggio de I pirati dei Caraibi e per finire il grande Rocky Balboa.

A giudicare i pizzaioli e le loro coreografie acrobatiche, sono state chiamate le leggende di questa categoria: Nicola Grittani, titolare della pizzeria “La mia patria” nella città di Ravenna, Campione del Mondo a Las Vegas 1992 e primo direttore della squadra acrobatica nata nel 1988 a Ravenna. Carmelo Guarnera, titolare di due pizzeria a Messina e a Bucarest. Giuseppe Lapolla, membro della Nazionale Acrobati Pizzaioli e pluricampione del mondo, pizzaiolo alla pizzeria “Serafino” a Canniggione, in Costa Smeralda. Nicolò Angileri, Campione del mondo a Las Vegas e successivamente giudice al World Pizza Games. Pino Longo, capostipite dei pizzaioli acrobatici e l’ospite speciale direttamente dagli States, il 12 volte campione del mondo di pizza, Tony Gemignani.
master-pizza-champion-acrobatic-simone-ingrosso-giuria

Questa importante vittoria sarà per Simone l’inizio di una grande avventura che lo porterà negli Stati Uniti e precisamente all’International Pizza Expo di Las Vegas, non più come concorrente ma come esperto giudice, Simone infatti avrà l’arduo compito di valutare e giudicare i numerosi pizzaioli di freestyle provenienti da tutto il mondo.

master-pizza-champion-acrobatic-simone-ingrosso-vince