Gustosi bocconcini di radicchio.

527

I bocconcini di radicchio sono un antipasto goloso e stuzzicante, si prestano benissimo sia come finger food per un aperitivo informale sia come goloso apripista comodamente seduti al tavolo. In questa ricetta vi propongo due ripieni diversi: uno vegetariano con ricotta e erba cipollina e uno con salsiccia e ricotta. Fondamentale in questo piatto è la pastella che deve lievitare un paio d’ore ed è composta da farina 00, farina di semola, birra rossa, acqua e lievito. Quindi organizzatevi per tempo. Ultima accortezza, ricordatevi di togliere la parte bianca dalle foglie di radicchio che, oltre ad essere la parte più amara, è anche la parte più rigida e vi creerà difficoltà nell’arrotolamento con il ripieno.

Ingredienti
Ingredienti per quattro persone

5 foglie di radicchio
250 gr di ricotta
50 gr di salsiccia
10 gr di erba cipollina
150 gr di farina 00
100 gr di farina di semola
250 gr di acqua
100 gr di birra rossa
10 gr di lievito di birra
qb olio di semi

Prepariamo la pastella
Sciogliete il lievito in una ciotola con un goccio di acqua fredda
Incorporate piano piano, le due farine, l’acqua, la birra, un pizzico di sale continuando a mescolare fino ad ottenere un composto corposo e non liquido. (regolatevi con l’acqua se vi sembra troppo corposo corposo)
Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido per due ore.
Io ho messo la ciotola in nel forno con accesa solo la luce creando una temperatura di 23 gradi circa.
Prepariamo il ripieno con la salsiccia
Togliete la salsiccia dalla sua pelle, spezzettatela in grani piccoli e fatela saltare in padella senza aggiungere altro. Il grasso della salsiccia farà le veci dell’olio. Quando sarà bella colorata spegnete e lasciamo raffreddare
Mettiamo metà della ricotta in un piatto, aggiungiamo un pizzico di sale e mescoliamo bene con la salsiccia.
Prepariamo il ripieno vegetariano
Lavate l’erba cipollina, asciughiamola e tritatela finemente
Unite l’altra metà della ricotta con l’erba cipollina e mescolate bene
Creiamo i bocconcini e friggiamo
Riempite una padella alta e stretta con dell’olio di semi e portatelo a temperatura
Lavate bene le foglie di radicchio e asciugatele con della carta assorbente
Eliminate la parte bianca
Spalmate il ripieno e arrotolate le foglie in modo da creare degli involtini
Chiudeteli bene e tagliateli a fettine spesse un dito circa
Ora, aiutandovi con due posate o delle pinze, intingete i bocconcini nella pastella, scolate il liquido in più e friggete nell’olio bollente finchè non saranno belli coloriti.
Servite ancora tiepidi.

Tempi preparazione
Tempo richiesto:
un’ora e mezza