Due nuove fermate sulla Brindisi-Taranto: “Perrino” e “Cittadella della Ricerca”

715

La linea ferroviaria per Taranto nei pressi dell'ospedale Perrino

Sono state presentate ieri dall’assessore ai Trasporti Giovanni Giannini due nuovo fermate metropolitane di Trenitalia-Rfi sulla linea Brindisi-Taranto: quella del “Perrino”, nei pressi dell’ ospedale di Brindisi e quella della Cittadella della Ricerca.

“E’ una delle prime attuazioni del Piano regionale dei Trasporti – ha affermato l’assessore Giannini – che vedrà anche l’avvio dello shuttle bus da e per l’aeroporto proprio al Perrino, sviluppando l’intermodalità tra bus, treno e aereo. Con l’attivazione di queste fermate e il prossimo avvio dello shuttle bus poi risolveremo anche la questione del collegamento con Lecce, eliminando o riducendo il servizio bus che sia su Taranto che su Lecce registra critiche. Si pensi solo che il servizio bus da Taranto per l’aeroporto è utilizzato da soli 4000 passeggeri l’anno e costa moltissimo alle casse regionali: così invece sviluppiamo il servizio su ferro, ottimizziamo il servizio pubblico nell’area brindisina e offriamo anche ai frequentatori del maggiore ospedale della provincia di Brindisi una fermata nuova di zecca”.

Su questa direttrice l’offerta di Trenitalia complessiva è ogni giorno di circa 3.500 posti, sufficiente a soddisfare l’attuale domanda di mobilità.