Aip, dimissioni di Paolo Perrone. Al Suo Posto Nicola Giorgino

1245

Perrone

Sono giunte ieri, sul tavolo dell’Aip, l’Autorità idrica pugliese, le dimissioni dalla carica di presidente del sindaco di Lecce Paolo Perrone. Subito è stato nominato il suo sostituto che sarà il sindaco di Andria Nicola Giorgino.

“Con le mie dimissioni – ha spiegato il sindaco Perrone – intendo garantire continuità e stabilità all’Aip in una fase delicata che coinvolgerà l’Autorità sino al rinnovo della concessione del Servizio idrico integrato previsto per il 31 dicembre 2018. Continuità e stabilità che non avrei potuto garantire visto che il mio mandato da sindaco scadrà fra qualche mese”.

Perrone ha spiegato che durante la sua presidenza ha sempre cercato di mettersi nei panni dei cittadini, cercando di interpretarne le esigenze riguardo il bene primario dell’acqua.  Poi ringrazia tutti coloro che lo hanno affiancato in questo compito: “ Ringrazio i componenti del Consiglio direttivo e soprattutto, l’intera struttura dell’Autorità idrica: il direttore generale, il direttore amministrativo, funzionari e collaboratori che con garbo e professionalità non hanno lesinato energie per cercare di dare risposte concrete alla comunità pugliese accompagnando ogni giorno la mia attività amministrativa”.

Il Consiglio direttivo ha nominato come sostituto l’amico e collega di Perrone, Nicola Giorgino, su proposta dello stesso dimissionario: “Posso assicurare sin d’ora – conclude – al neo presidente tutto il mio appoggio, lo stesso che io ho sentito da parte sua durante la mia gestione alla guida dell’Aip”.