Street food, vino e arte: a Gallipoli arriva “Puglia Golosa”

Dal 28 al 30 luglio a Gallipoli l'evento che omaggia l'arte e il buon cibo.

3615

Tutto pronto per il debutto di Puglia Golosa: un percorso ideale tra colori, sapori e visioni, in programma dal 28 al 30 luglio nel cuore di Gallipoli.

L’evento ha l’obiettivo di rendere il territorio regionale una meta attrattiva per cittadini temporanei e cittadini permanenti e creare una rete di relazioni fra produttori e consumatori. Organizzato da Mediamorfosi e dall’Associazione Puglia e Mare, Puglia Golosa può contare sul sostegno dell’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, dell’Agenzia Regionale per il Turismo Puglia Promozione, e ospita Apulian Lifestyle, il progetto della Presidenza della Regione Puglia che punta a valorizzare lo stile di vita pugliese, il suo impatto positivo sugli aspetti salutistici e il valore della Dieta Mediterranea.

Il taglio del nastro con le autorità è previsto domani alle 18, quando si darà ufficialmente il via con l’apertura degli stand espositivi. Subito dopo, nella Galleria dei due Mari, il primo workshop su Lifestyle e Alimentazione, alla presenza delle istituzioni: Stefano Minerva, sindaco di Gallipoli, Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Loredana Capone, Assessore regionale all’industria turistica, Felice Ungaro, coordinatore del progetto Apulian Lifestyle, Alfredo Prete, Presidente Unioncamere Puglia, Ottavio Narracci, Direttore generale ASL Lecce, Donato De Giorgi, Presidente provinciale Ordine dei Medici, Antonio Gabellone, Presidente della Provincia di Lecce. Al Seminario parteciperanno fra gli altri il CIHEAM – Mediterranean Agronomic Institute of Bari, Slow Food Puglia e Granoro, main sponsor della manifestazione. A seguire la cooking class gratuita a cura di Apulian Lifestyle, con la partecipazione di Martinucci e la successiva degustazione vista mare.

La serata continuerà all’aperto con la visita agli stand di prodotti tipici selezionati, la degustazione dei vini a cura dei sommelier AIS Lecce e lo street food non solo pugliese.

Puglia Golosa condivide in sostanza l’idea che il cibo sia strumento di incontro e condivisione sociale e punta a creare uno storytelling creativo che possa far vedere la Puglia per ciò che è veramente, una terra bella tutto l’anno, contribuendo così a incentivare la destagionalizzazione del turismo.

Novità di questa edizione dell’evento la contaminazione con l’arte, affidata agli studenti delle cattedre di Scultura, Pittura e decorazione dell’Accademia di Belle Arti di Lecce, alle illusioni ottiche di Tina Marzo e alle installazioni luminose concesse dalla Fondazione Notte della Taranta.

A conclusione della serata, in via della Cala, l’intrattenimento musicale dei BeDixie, band itinerante di musica strumentale innovativa, e degli Ionica Aranea con la loro musica popolare grecanico-salentina.