Sfida internazionale tra 100 pizzaioli in Macedonia: stravince un brindisino

253

Sbaragliando la concorrenza composta da più di 100 pizzaioli professionisti provenienti da una trentina di Paesi, il brindisino Pietro Manzo, originario di San Donaci, ha fatto en plein all”International gastronomy contest’, svoltosi a Strumica in Macedonia, conquistando la medaglia d’oro in tutte e tre le categorie in cui era suddivisa la competizione, ovvero pizza classica, pizza creativa e pizza nazionale.
Manzo si è imposto con tre impasti di propria creazione. Il primo era un impasto maturato 72 ore senza lievito in cui è stata utilizzata solo la biga. Si tratta di una lievitazione indiretta che ha conquistato i giudici internazionali e che ha permesso al pizzaiolo brindisino, unico concorrente italiano, di conquistare la prima delle tre medaglie d’oro. Per la categoria ‘pizza creativa’, Manzo si è presentato con un impasto ai 10 cereali, mentre per la categoria ‘pizza nazionale’ i giudici hanno potuto assaggiare un impasto di farina di farro e tipo 1.