Nuovi controlli a Baia Verde: è lotta alle droghe sintetiche

Lotta allo spaccio nei luoghi del divertimento: nuovi controlli a Gallipoli da parte degli agenti del commissariato locale.

3260

Si avvicina il momento clou dell’estate e i controlli si intensificano. Poco prima della mezzanotte, a seguito di una segnalazione per minacce ad opera di un cittadino straniero, sono intervenuti e dopo alcune ore hanno individuato la persona segnalata con addosso circa cinque grammi di “erba” avvolti in una confezione di cellophane. E’ stato anche denunciato per danneggiamento e la droga è finita nelle mani dei poliziotti: avrebbe indatti arrecato danni a un’auto, usando i cocci di vetro di una bottiglia.

Nel pomeriggio di ieri, inoltre, a Baia Verde, due giovani napoletani sono stati trovati dagli agenti di polizia del commissariato locale in possesso di un modesto quantitativo di sostanza stupefacente. Non era una quantità ingente e sono stati dunque solo segnalati agli uffici della prefettura, per uso non terapeutico. Sempre in località Baia Verde, gli agenti del Reparto prevenzione crimine di Lecce hanno anche rinvenuto, all’interno di un borsone, oltre ad altri oggetti di valore, circa cinque grammi di sostanza stupefacente ed un permesso di soggiorno.

I poliziotti guidati dal vicequestore Marta De Bellis sono impegnati nelle indagini, tutt’ora in corso. Nell’ambito dei servizi di vigilanza per il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, disposti dal questore di Lecce, sono stati anche eseguiti numerosi controlli per  contrastare il  fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti ed il crescente spaccio di droghe sintetiche.