Non si fermano all’alt e scatta l’inseguimento: fuggitivi in scooter si schiantano contro auto

3289

Folle inseguimento in pieno giorno tra le strade di Lecce: due uomini, a bordo di uno scooter, sono stati fermati al termine di una spericolata corsa dagli agenti di polizia della Questura di Lecce.

Tutto è iniziato poco prima delle 17, quando i due soggetti sono transitati da Piazza Mazzini, venendo notati da una volante, che si è avvicinata per effettuare un controllo: tuttavia, alla vista dei poliziotti, l’uomo alla guida ha accelerato, facendo scaturire l’inseguimento.

In via di Porcigliano, lo scooter è finito però contro una macchina in sosta, arrestando la corsa dei fuggitivi, sottoposti all’identificazione da parte degli agenti, raggiunti da altri colleghi.

Sul posto, anche i sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportare uno dei due feriti all’ospedale di Galatina, per la presunta frattura della gamba.

Dai primi rilievi della polizia, si tratterebbe di due persone già note alle forze dell’ordine: il guidatore, peraltro, è risultato privo di patente. Indagini in corso.

Si tratta di due leccesi, un 31enne e un 42enne: tutti e due denunciati per resistenza a pubblico ufficiale.