Nascosti in casa oltre 130 grammi di marijuana, finisce a Borgo San Nicola

Un 55enne di Calimera è stato arrestato in flagranza di reato. A Porto Cesareo eseguita un'ordinanza cautelare per droga

10

L’intuizione dei carabinieri della stazione di Calimera si è rivelata esatta. Maurizio Corlianò, 55enne residente nel comune della Grecìa, nascondeva nella sua abitazione circa 132 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, e materiale per il confezionamento. L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere.

A Porto Cesareo i militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lecce nei confronti di Alessio Rizzello, 42enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, venduta a giovani del luogo. Durante la perquisizione domiciliare, eseguita in collaborazione con il Nucleo cinofili di Modugno, sono stati rinvenuti e sequestrati, 6 grammi di sostanza da taglio, della marijuana.