Fuoco all’auto del mister dei giovanissimi del Lecce: è mistero a Cavallino

L’incendio, divampato domenica mattina, nei pressi della struttura sportiva Kick Off.

11

Piromani incendiano l’auto del mister dei calciatori della squadra giovanile del Lecce. E’ accaduto nella mattinata di domenica, intorno alle 10 e mezzo, all’esterno del centro sportivo “Kick-off” di Cavallino, in via Vecchia San Donato, dove si stava svolgendo una partita: quella tra la squadra locale e quella composta dai giovani atleti del Parabita.

All’esterno, intanto, ignoti hanno dato fuoco alla vettura dell’allenatore del team leccese, una Volskwagen Golf, colpita soprattutto nella parte anteriore. I malviventi, infatti, hanno raggiunto il parcheggio dell’area sportiva, per poi dare alle fiamme il parabrezza del veicolo, gravemente danneggiato. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale, assieme ai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce.

I pompieri hanno domato le fiamme, ma una parte della vettura è seriamente compromessa. I militari dell’Arma, intanto, hanno ascoltato la vittima del gesto. Non sembrano esservi dubbi circa la natura dolosa dell’accaduto: si tratterà ora di capire, quanto meno, in quale contesto potrebbe essere maturato il malumore di qualcuno. Se in ambiente professionale o personale.