Angelo Perrone fotografa la via Lattea, e arriva il riconoscimento di Domiad Photo

943

Angelo Perrone fotografo

Il Salento non è mai stato più bello. I luoghi appaiono magici, levati da un mondo fatato in cui immergersi e sognare. La natura è uno spettacolo meraviglioso più che mai e viene catturato in tutto il suo splendore, lasciando spazio all’immaginazione e alla voglia di scoprire nuovi posti, o di guardare quelli già conosciuti sotto un aspetto differente, con un aurea di magia che avvolge spesso solo il nuovo, la scoperta; ciò che lascia senza fiato è lo sconosciuto, l’inafferrabile ma qui anche il conosciuto toglie il respiro.

Dopo aver pubblicato il libro “Fotografare il Cielo Notturno”, una splendida fotografia di Angelo Perrone, giovanissimo fotografo salentino, ieri è stata inserita sul sito di Domiad Photo Network, associazione nazionale attenta agli eventi di natura fotografica di rilievo nazionale.

“La parte più bella della Via Lattea… – scrive il fotografo sulla sua pagina Facebook – ho aspettato 9 mesi per poterla fotografare e finalmente sono ci sono riuscito… Il nucleo della Via Lattea, con le nebulose Trifida e Laguna, i pianeti Marte e Saturno, l’intera nebulosità intorno allo Scorpione con la sua stella più luminosa Antares”.

Le fotografie di Angelo Perrone sono opere d’arte che partono dall’intimo per arrivare a scoprire la natura in tutti i suoi dettagli migliori. Sono un microscopio sul mondo, che viene avvolto da un bagliore di bellezza splendida e inimitabile.